Carissimi tutti,

oggi, 20 Novembre, è una giornata importante perché si celebrano i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Questa giornata è stata inserita nella settimana Nazionale di “NATI PER LEGGERE”, istituita per promuovere il diritto alle storie delle bambine e dei bambini.

Insieme, questi due eventi, condividono lo stesso messaggio: ogni bambino ha il diritto di essere protetto, non solo dalla malattia e dalla violenza ma anche dallo svantaggio socio-culturale e dalla povertà educativa. Grazie alle parole delle storie e alle pagine dei libri possiamo farlo!

Le storie, con le loro parole e loro immagini, sono una fonte inesauribile di stimoli che, se offerti precocemente e con continuità, incidono profondamente sull’itinerario di vita di un bambino. Le storie diventano così quel diritto.

E allora la biblioteca vi propone come sempre, spunti di lettura e una piccola attività da svolgere insieme, genitori e figli al fine di sentirsi, attraverso un piccolo gesto simbolico, parte attiva contro la lotta alla difesa  dei diritti dei bambini.

Andiamo dritti alle storie e….buona lettura!

Biblioteca pagina ufficiale