La storia dell’amicizia tra i pittori Klee e Kandinskij, lo scambio di idee  e di disegni  tra di loro è stata  l’opportunità per imparare ad accogliere l’altro come fonte di ispirazione artistica.

I bambini hanno scelto se trasformarsi in Klee e disegnare quadratini o in  Kandinskij  e creare cerchi.

A coppie, hanno condiviso un unico grande foglio realizzando la propria opera con uno sguardo allo spazio e  alla creatività dell’altro. E alla fine qualche quadratino è apparso nei cerchi e viceversa! 

E’ stato bello dipingere a 4 mani  e diventare ancora  più amici!