Quest’anno la nostra scuola ha partecipato alle proposte delTempo de Creato, un’iniziativa internazionale proposta da alcuni anni dalle chiese cristiane di tutto il mondo per sensibilizzare la società sui temi della cura della Casa comune.

Il simbolo di quest’anno è la tenda di Abramo (Gen 18), segno di ospitalità gratuita che diventa occasione di incontro e di nuova vita. Una tenda aperta su tre lati, per i tre ospiti che visitano Abramo per portargli l’annuncio della prossima nascita del figlio Isacco.

I ragazzi hanno partecipato a scuola all’evento contribuendo alla riflessione sul tema dell’ospitalità attraverso la scrittura di pensieri personali che hanno riempito la bacheca e la tenda poste nell’atrio della scuola. Ecco alcuni dei loro pensieri: “L’accoglienza è ciò che ci rende umani” ; “L’accoglienza è ciò che riesce a farci sentire a casa ovunque ci troviamo” ; “È necessario accogliere per potersi sentire accolti”.