Il 4 dicembre si è svolta a Roma la finale della prima fase di Business@school, in collegamento su piattaforma Zoom, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid.

Il progetto, sponsorizzato dalla Boston Consulting Group, consente un primo approccio al mondo della finanza, ed è interamente svolto in lingua inglese. Gli studenti, nel corso dell’anno scolastico, sono chiamati ad analizzare società quotate (o meno) in borsa e a creare nuovi prodotti da lanciare sul mercato.

L’Istituto Massimo partecipa con un team composto da 7 alunni del terzo e del quarto anno dei Licei Classico e Scientifico: Matilde Ambrosini (4clA), Andrea Caruso (4scB), Alessandro De Giovanni (3scB), Giulia Iannizzi (3scB), Federico Lamartina (3scA), Filippo Scilio (4scB), Luca Spadaccia (3scB), coordinati dalla prof.ssa Samantha Capogrossi, referente del progetto.

I ragazzi hanno affrontato la prima delle 3 sfide preliminari contro il Liceo Farnesina, aggiudicandosi la vittoria.